Legacy

CONDIZIONI DI UTILIZZO DEL SITO E DEL SUO CONTENUTO.

Consorzio Innovazione Frutta fornisce attraverso questo sito internet un servizio di informazione e comunicazione. L'accesso e la navigazione nel sito costituiscono accettazione incondizionata dei termini e delle condizioni qui riportate, nonché tutte le leggi o regolamenti applicabili al presente sito, devono considerarsi applicabili a tutti gli utenti dello stesso.

TERMINI E CONDIZIONI.

Tutto il contenuto e le immagini di questo sito devono ritenersi protetti da diritto d'autore e l'utilizzo è permesso soltanto in conformità con i presenti termini e condizioni o previa autorizzazione scritta da parte del Consorzio Innovazione Frutta. E' permesso scaricare materiale contenuto in questo sito a scopo esclusivamente personale ed a fini non commerciali, purché vengano conservate le informazioni relative alla proprietà intellettuale del materiale scaricato. Non è invece permesso distribuire, modificare, trasmettere, riutilizzare, pubblicare sul web o utilizzare in qualsiasi modo il contenuto del presente sito per fini pubblici o commerciali senza l'autorizzazione scritta da parte del Consorzio Innovazione Frutta.

Il Consorzio Innovazione Frutta utilizza l'ordinaria diligenza per includere in questo sito soltanto informazioni accurate ed aggiornate. In ogni caso, Consorzio Innovazione Frutta non fornisce alcuna garanzia in merito all'accuratezza ed attualità del materiale contenuto in questo sito ne si assume alcuna responsabilità in merito ad eventuali errori od omissioni ad esso relative. L’utente che intenda procedere con l’acquisto dei prodotti evidenziati deve accertarsi della natura dei prodotti e della concreata idoneità all’uso che ne intenda effettuare.

I marchi, loghi, nomi commerciali ("Marchi") visibili su questo sito sono marchi registrati da parte delle rispettive società a cui appartengono. Il contenuto di questo sito non potrà valere come autorizzazione o licenza, espressa o implicita, all'utilizzo di questi Marchi, a nessun titolo. L'utilizzo di tali Marchi senza il consenso della società a cui appartengono è espressamente proibito.

Consorzio Innovazione Frutta non si assume responsabilità in relazione al contenuto di altri siti a cui sia eventualmente possibile accedere dal proprio sito attraverso links. Il collegamento contenuto in altri siti o pagine di altri siti viene pertanto effettuato sotto la responsabilità dell'utente e proprietario degli stessi, senza alcuna autorizzazione da parte del Consorzio Innovazione Frutta.

Consorzio Innovazione Frutta si riserva il diritto di modificare i presenti termini e condizioni. L'utente sarà comunque obbligato all'osservanza dei termini e delle condizioni pubblicate al momento dell'accesso al sito.

×

Privacy

Consorzio Innovazione Frutta, pur assicurando il massimo impegno al fine di garantire la correttezza e la completezza delle informazioni fornite attraverso questo sito Web, non si assume alcuna responsabilità in ordine ad eventuali errori inesattezze ed omissioni.

Di conseguenza lo Studio non si assume la responsabilità per danni di qualsiasi natura che possano eventualmente derivare dall’accesso al suddetto sito web e dall’utilizzo delle informazioni da esso fornite.

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza periodicità predefinita, esclusivamente sulla base della disponibilità del materiale. Pertanto non è un prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all’art. 1, c. III, L. 62/2001.

×

Credits

Progetto Grafico Creazione Sito

ideazione grafica, progetto coordinato, editing foto, html, animazioni js, implementazioni php e ottimizzazione per motori di ricerca

MAURO MAZZETTO

www.mauromazzetto.it

Fotografie

LUCA LOVATTI

E-mail: lovatti@cif.tn.it

×

CIF NEWS

C.I.F. Consorzio Innovazione Frutta Società Consortile a r.l.

Import-export, saldo attivo in calo
Tuesday - September 15, 2015 10:45 am     Article Hits:684     A+ | a-

Import-export, saldo attivo in calo nel primo semestre

Resi noti i dati Fruitimprese relativi al primo semestre 2015 sull'andamento dell'import-export che offrono lo spunto per un primo parziale bilancio dell'anno in corso. 

In crescita sia le esportazioni (6% in quantità e 10,4% in valore) che le importazioni (6,1% in quantità e 21,3% in valore). Il saldo è di circa 272 milioni di €, in calo del 31,6% rispetto allo stesso periodo del 2014. Tra le cause di questo sensibile calo va segnalato innanzitutto il forte incremento delle importazioni di agrumi, dovuto ad una scarsa produzione registrata in Italia, ed al rafforzamento del dollaro sull'Euro che ha avuto come conseguenza un incremento generalizzato del prezzo dei prodotti importati.

In termini assoluti nel periodo in esame l'Italia ha esportato circa 1 milione e 947 mila tonnellate di prodotti per un valore di 2 miliardi e 140 milioni di €.

In calo i flussi di agrumi (-5,3%), di ortaggi (-0,7%) e di frutta secca (-3,1%). Segno positivo per frutta fresca che ha fatto registrare un balzo in avanti del 14,3%. In valore segno positivo per tutti i comparti: frutta fresca (6,8%), ortaggi (15,3%), agrumi (5,4%) e frutta secca (20,1%).



Per quanto riguarda le importazioni l'Italia ha importato circa 1 milione e 873 mila tonnellate di prodotti per un valore di 1 miliardo e 868 milioni di €. Tra i singoli comparti incremento in volume della frutta fresca (6,6%), degli ortaggi (2,4%) e degli agrumi (54,2%); in calo frutta secca (-6,3%) e frutta tropicale (-3,2%). In valore segno positivo per tutti i comparti con punte elevate per agrumi (59,4%) e frutta secca (40,3%).